01/03/2021 14:38

E chi l’ha detto che i cenci si possono mangiare solo a Carnevale?!? Con il nostro Andrea Borselli, chef della mensa Caritas di Firenze Nord, si mangiano tutto l’anno! Ecco la sua ricetta a cominciare ovviamente dagli ingredienti: 250gr farina 00, 40gr zucchero semolato, 20gr burro, 10gr olio evo, 2 uova, 1 arancia, 1 limone, olio per friggere, sale, bicarbonato, zucchero a velo.

Questa la preparazione: mescolare e lavorare la farina, lo zucchero, l’olio, le 2 uova, il succo dell’arancia, la buccia del limone grattugiata, un pizzico di sale ed un puntina di cucchiaio di bicarbonato. Lavorare per una decina di minuti e poi lasciare in frigorifero a riposare per circa 30 minuti. Stendere con il mattarello usando un po’ di farina sul piano di lavoro, realizzare un impasto dell’altezza di 2 o 3 mm. Lasciar riposare per 5 minuti e poi tagliare i cenci. Metterli a friggere e scolarli appena dorati (si possono anche cuocere in forno a 170° per circa 15 minuti). Lasciarli freddare e poi cospargerli di zucchero a velo :