01/04/2021 10:51

In occasione delle festività Pasquali il Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni per la Toscana, unitamente alla Questura di Firenze, fa sentire, ancor di più, la propria prossimità al territorio fiorentino. L’obiettivo è quello di portare una lieta sorpresa ai bambini meno fortunati. Per questo ieri mattina i poliziotti, insieme al Coniglio di Pasqua della Polizia Postale ovvero il Coniglio Postale, sono stati all’ospedale pediatrico Meyer per donare peluche e uova di Pasqua ai piccoli pazienti.

Nel pomeriggio poi, con il patrocinio dell’Assessorato all’Educazione e Welfare del Comune di Firenze, anche le Associazioni No-Profit del territorio fiorentino, che si occupano di migliorare le condizioni di vita dei minori, hanno ricevuto la visita a sorpresa. Noi abbiamo intercettato la dottoressa Alessandra Belardini della Polizia Postale insieme all’assessore Sara Funaro: