11/09/2014 17:31

Il gruppo Jindal – Jsw Steel ha depositato ufficialmente l’offerta vincolante per l’acquisizione della Lucchini di Piombino. A comunicarlo, oggi, in una nota la stessa azienda. “Questa mattina – si spiega nella nota – è stata ritirata presso lo studio del notaio David Morelli l’offerta vincolante migliorativa, relativa alla procedura di vendita del complesso aziendale di Piombino, presentata dalla società indiana JSW Steel Limited. Il commissario straordinario, Piero Nardi, – prosegue la nota – con l’assistenza dei legali, del management aziendale e dei periti che assistono la procedura, avvierà quanto prima l’analisi dell’offerta ricevuta. I contenuti di questa verranno resi noti al Comitato di Sorveglianza e al ministero dello Sviluppo Economico, al termine del processo istruttorio, per quanto di loro competenza”.