23/09/2022 09:00

Quest’anno la Provincia di Prato ha compiuto trent’anni. Era il 16 aprile 1992 quando l’ente venne istituito e la notizia del distacco da Firenze fu accolta dal suono dei clacson per le strade, da quello delle sirene nelle fabbriche e dalle campane che suonavano a festa. L’istituzione della provincia di Prato con Montemurlo, Vaiano, Cantagallo, Vernio, Poggio a Caiano e Carmignano fu una meta importante per l’autonomia di uno dei poli industriali tessili più importanti del Paese. Per celebrare l’anniversario è stato organizzato un calendario di iniziative per raccontare l’ente, la sua storia e la prospettiva futura, oltre che ad approfondire alcune delle tematiche legate al ruolo rivestito dalla Provincia. Ascoltiamo Francesco Puggelli, presidente della Provincia di Prato: