18/09/2014 15:57

Un 74enne di Massa è morto poco dopo una visita al pronto soccorso di Massa, da cui era stato dimesso a seguito di alcune analisi: i famigliari hanno presentato denuncia e la procura di Massa Carrara ha aperto un’inchiesta.

La notizia è stata riportata stamani da alcuni quotidiani locali.

Oreste Massa, 74 anni, ex sportivo, calciatore della Massese, molto noto in città, aveva accusato malori domenica mattina e i parenti lo avevano accompagnato al pronto soccorso.
Secondo le loro testimonianze, riportate dai giornali, l’anziano aveva la pressione molto bassa e dolori al petto, ma le analisi e le radiografie effettuate dai medici, oltre ad aver escluso l’infarto, non avevano rilevato nulla di strano. L’uomo era stato quindi dimesso, lunedì pomeriggio però è morto.

La Procura ha affidato l’autopsia ad un medico legale esterno alla Asl apuana, che è stata eseguita martedì all’ospedale Versilia. Per gli esiti bisognerà attendere 20 giorni.