07/08/2021 08:30

Un doppio intervento in parallelo interesserà il cantiere per la nuova Autostrada dell’Acqua sia lato viale Lavagnini che lato viale Matteotti. Arriva ad uno snodo cruciale il cantiere per la posa della nuova Autostrada dell’Acqua in centro di Firenze. Un cantiere “fiorentino” ma che interessa parte dei comuni in Provincia di Firenze, Prato e Pistoia.

Alle fasi di scavo e di posa, che si sono succedute fino ad oggi, seguono a partire da lunedì 9 fino a mercoledì 11 mattina quelli che tecnicamente vengono definiti “impatti”, operazioni di collegamento tra le nuove condotte e la rete preesistente, per seguire i quali sarà appunto interrotta l’integrazione di oltre 400 l/s che normalmente integra la risorsa a disposizione dei comuni della provincia di Pistoia, Prato e Firenze. Tali lavori determineranno abbassamenti di pressione e possibili mancanze d’acqua a partire dalle ore 24 del 9 Agosto fino alla mattina del 11 agosto.

A questo link la mappa comune per comune: https://www.publiacqua.it/9-11-agosto-rinnoviamo-lautostrada-dellacqua.