01/09/2021 14:21

Sarà Chiara Francini, attrice e scrittrice fiorentina, ad inaugurare la 3/a edizione di Intemporanea, la rassegna che si tiene da oggi fino al 28 settembre con nove incontri per un appassionante viaggio tra le novità editoriali del momento negli spazi della cultura di Firenze: dalle biblioteche comunali fiorentine (Oblate, Nova Isolotto, Buonarroti, Luzi) al Museo Zeffirelli, dal cinema La Compagnia a Piazza delle Murate. La rassegna è realizzata con il sostegno del Comune di Firenze nell’ambito dell’Estate Fiorentina. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito con prenotazione (su www.intemporanea.eu o tramite mail a info@intemporanea.eu).

Si parte proprio oggi con Chiara Francini, che incontrerà il pubblico in Piazza delle Murate alle ore 18 (l’evento è organizzato in collaborazione con MAD Murate Art District e Caffè Letterario). L’autrice fiorentina presenterà il suo ultimo libro “Il cielo stellato fa le fusa” (Rizzoli, 2020). Una villa sulle colline di Firenze, un convegno su cibo e cultura, con una relatrice, sette giovani partecipanti, una cuoca e un gatto parlante. Il convegno non avverrà mai e così per passare il tempo si decide di ricorrere al racconto: sei giornate ognuna con un tema diverso, un’occasione per dimostrare la propria arguzia, per stigmatizzare i difetti della società contemporanea, per crescere e far crescere chi ascolta. Il perchè di questa scelta lo ha svelato direttamente Chiara ai nostri microfoni:

Open chat
Powered by