07/09/2021 14:28

“Ma quali investimenti sul mattone! Qua è tutto cemento armato”: così il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha scherzato con i giornalisti che gli riferivano delle “accuse” sul suo essere venuto in Italia solo per investire sul mattone, sull’edilizia. E lo ha fatto nella visita al Viola Park, il bellissimo centro sportivo della Fiorentina che sta nascendo a Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze e che, se tutto andrà come previsto, dovrebbe vedere l’inaugurazione proprio tra un anno, nell’autunno 2022.

Nell’occasione il presidente ha parlato anche di altro, del mercato, di Vlahovic, delle ambizioni della squadra anche con le domande dei nostri Dell’Olio, Dovellini e Ceccarini che, caschetto in testa, hanno partecipato alla visita. Sentiamo il presidente Commisso:

Open chat
Powered by