06/10/2014 12:23

Un ragazzo di 29 anni, originario della Versilia, è morto dopo un volo dalla sommità di un palazzo di sette piani a Rho (Mi). Il giovane è caduto dal tetto dove era salito per sistemare l’antenna tv; era

il figlio del capo della sezione anticrimine del commissariato di Viareggio. L’uomo si era trasferito per lavoro da Massa a Milano, dove si occupava di sicurezza per un albergo.