28/01/2022 14:00

Sono Monica Rindi e Deborah Caporrino, sua cognata, del negozio Il pozzo dei desideri di Cascina (Pisa) ad aver fatto partire la raccolta fondi per aiutare la piccola Letizia, 3 anni e mezzo, affetta da una malattia genetica rara dovuta alla mutazione del gene SMC1A che comporta un ritardo dello sviluppo motorio, linguistico e cognitivo, oltre a crisi epilettiche.

Sono circa un’ottantina i casi nel mondo e la raccolta fondi servirà proprio per aiutare la ricerca e grazie a Monica e a Deborah, ma anche grazie a tutta la comunità, sono stati destinati più di 20 mila euro in favore dell’associazione “SMC1A Italia”.

Noi ci siamo fatti raccontare la storia proprio da Monica:

 

Open chat
Powered by