18/03/2022 08:30

Ci sono dei luoghi che sempre, ma soprattutto in primavera, meritano decisamente una visita. Uno di questi è senz’altro l’Orto Botanico di Pisa, fondato nel 1500, è il primo orto botanico universitario del mondo. Qui si possono ammirare piante dei cinque continenti. Ci ha descritto le collezioni e le specie più particolari il direttore, Lorenzo Peruzzi.

Ogni terzo sabato del mese l’Orto Botanico dell’Università di Pisa propone una visita guidata dedicata alla stagione il prossimo appuntamento, dal titolo ‘Il risveglio della primavera’, è in programma sabato prossimo 19 marzo alle 15 con prenotazione obbligatoria da effettuare entro le ore 11 di venerdì 18 marzo scrivendo a educazione.ortomuseobot@sma.unipi.it. “Gran parte del pubblico visita in autonomia la nostra struttura, ma il livello di fruizione derivante da una visita autonoma non è paragonabile all’esperienza che può essere garantita da una visita guidata dai nostri comunicatori botanici – dice il prof. Peruzzi -. Proprio per questo motivo abbiamo pensato di lanciare dallo scorso febbraio i ‘sabati botanici’. Al terzo sabato di ogni mese offriremo, a un numero limitato di persone, la possibilità effettuare una visita guidata con tematica calibrata su quanto di meglio può offrire l’Orto e Museo Botanico in quel momento.