27/04/2022 08:30

A tutti fa piacere condividere i propri momenti felici sui social con foto e video: quando però si pubblicano contenuti che raffigurano anche dei bambini bisogna prestare attenzione perché la rete purtroppo nasconde molte insidie anche su questo tipo di situazioni. Ce ne parla la dirigente del compartimento della Toscana della Polizia Postale Alessandra Belardini