05/11/2014 16:42

La Guardia di Finanza ha sequestrato 5mila borse contraffatte con marchi ‘Gucci’ e ‘Gabs’, in una ditta nella zona dell’Osmannoro a Sesto Fiorentino (Fi). Una volta immesse sul mercato, avrebbero fruttato un guadagno di circa 400mila euro. Il titolare dell’azienda, cinese, è stato denunciato per importazione e commercio di prodotti contraffatti. Le indagini sono partite dopo che i finanzieri avevano notato alcune borse contraffatte esposte nella vetrina di un negozio di Firenze non autorizzato a vendere questi marchi. Accertamenti sono in corso per risalire al luogo di produzione della merce.