01/07/2022 08:30

Paolo Ruffini, attore toscano, livornese ha abbandonato ancora unna volta lo stile comico e nel docufilm “PerdutaMente” ha affrontato con grande sensibilità il tema dell’Alzheimer, malattia ancora misteriosa, che solo l’amore, e nessuna medicina, può curare. Per chi lo volesse vedere al momento è possibile recuperarlo per gli abbonati su Sky on demand e Sky go, prima che sia trasmesso in chiaro. Ascoltiamo la recensione di Andrea Fagioli, critico televisivo del quotidiano Avvenire.