29/01/2015 16:27

Verrà effettuata domani l’autopsia sui corpi dei due anziani coniugi trovati morti nella loro casa di Pisa ieri sera.

La coppia, secondo quanto appreso, viveva in condizioni di estremo disagio in una casa senza riscaldamento e con il minimo di corrente elettrica garantita. Marito e moglie sarebbero morti in momenti diversi, verosimilmente entrambi per cause naturali.
A morire per primo sarebbe stato il marito, mentre la moglie, sofferente da tempo di problemi psichici, non avrebbe saputo gestire la situazione e sarebbe morta in un momento successivo, forse anche in un giorno diverso rispetto al coniuge.