13/03/2015 15:37

Una bottiglia incendiaria è stata lanciata all’interno di un appartamento in un palazzo a Firenze, in via Vasco de Gama, danneggiando un tappeto.

Il proprietario dell’abitazione, al primo piano del palazzo, era però assente: è a Londra per lavoro. L’episodio è avvenuto ieri: a dare l’allarme è stato il portiere del condominio, ha contattato il 113 spiegando che il vetro di una finestra della casa era rotto e che c’era odore di bruciato.
Stando a una prima ricostruzione, la bottiglia sarebbe stata lanciata ad alcuni giorni fa. Il padrone di casa, che sarà ascoltato al suo ritorno, contattato telefonicamente avrebbe anticipato di avere alcuni sospetti su una persona.