14/03/2015 11:42

Approvata dal consiglio comunale di Livorno la variante anticipatrice al piano regolatore portuale con il voto favorevole delle opposizioni e l’astensione ‘calcolata’ del M5s.

Su 30 votanti il M5s si è infatti astenuto in blocco, con due voti contrari, mentre a favore, oltre al sindaco Filippo Nogarin, hanno votato le opposizioni, Pd, Forza Italia e Buongiorno Livorno.

“Ho votato a favore per il mio ruolo istituzionale, ma sono assolutamente coeso con il gruppo – ha detto il sindaco – avremmo avuto i numeri per poter bocciare il piano, ma non lo abbiamo fatto per senso di responsabilità e grazie al documento integrativo, con la stretta di mano con Rossi che per noi e’ un impegno formale. Da oggi parte il cronometro – ha concluso – per vedere arrivare i milioni di euro promessi sulla citta’ di Livorno”.   a.c.