24/03/2015 17:44

Stava facendo pipì contro la facciata della basilica di Santa Croce, nel centro di Firenze quando è stato fermato dalla polizia.

Protagonista un turista argentino di 29 anni, sorpreso ieri pomeriggio intorno alle 19 dalla polizia e denunciato per atti contrari alla pubblica decenza, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità.

Il ventinovenne era in compagnia di una ragazza spagnola, anche lei denunciata. Alla richiesta di fornire i documenti, entrambi hanno spintonato gli agenti.