04/06/2015 14:42

È stato firmato ieri sera in Comune a Piombino l’accordo tra Cevital e i sindacati che consente l’acquisizione definitiva della ex Lucchini da parte del gruppo algerino.

La firma di ieri è arrivata dopo il confronto della settimana scorsa al Mise durante i quali sono stati messi a punto i principali punti dell’accordo che riguarda i 2.200 lavoratori delle acciaierie piombinesi.

Oggi ai microfoni di Radio Toscana Fausto Fagioli, segretario della Fim-Cisl di Livorno, ha spiegato i dettagli dell’accordo.

Ascolta Fagioli