10/12/2015 11:31

L’Associazione Calcio Siena, la società presieduta da Massimo Mezzaroma, è stata dichiarata fallita dal Tribunale di Siena.

Dopo la bocciatura della domanda di omologazione del concordato preventivo, venerdì scorso si era svolta l’udienza prefallimentare al termine della quale il giudice si era riservato di accogliere l’istanza presentata fra gli altri anche dalla Procura della Repubblica.
Contestualmente alla sentenza di fallimento è stato nominato un curatore che provvederà alla gestione del patrimonio e al completamento di tutte le procedure previste dalla legge in questi casi.