Ant “gioca d’anticipo sui tumori”. Visite ed esami gratuiti per oltre trecentoventi pazienti solo nel primo semestre del 2024, per giocare d’anticipo e sconfiggere un tumore alla pelle, al seno, alla tiroide o all’utero e alle ovaie, con una diagnosi precoce. L’iniziativa di fondazione Ant replica quella degli anni passati, in collaborazione con Villa Donatello e finanziata dal Banco Fiorentino. Ci ha raccontato l’iniziativa Simone Martini, delegato ANT di Firenze.

In particolare con il “Progetto Mammella” ci si rivolge alla donne con meno di 45 anni, fascia non inserita negli screening istituzionali. Nelle sedi di Firenze e Sesto Fiorentino di “Villa Donatello” saranno organizzate quattro sessioni di visite senologiche con ecografia mammaria ed eventuale mammografia per 48 pazienti. Altri 144 controlli gratuiti saranno offerti per il progetto Melanoma: cinque sessioni, di cui quattro nella sedi di Villa Donatello ed una a Borgo San Lorenzo presso l’istituto di Bioscienze per i soli residenti in Mugello, dove 24 pazienti potranno beneficiare anche di screening  sul progetto Tiroide. Dal 13 al 17 maggio i cittadini di Firenze potranno invece approfittare dell’ambulatorio mobile di Ant per controlli su melonoma e tumori ginecologici: a disposizione visite ed esami gratuti per 104 pazienti. 

Visitando la sezione “Visite di prevenzione oncologica” sul sito ant.it/toscana sarĂ  possibile trovare le date e le modalitĂ  di prenotazione online delle sessioni di prevenzione organizzate sul territorio. Le prime prenotazioni partiranno dal 9 febbraio.